E Dagospia apre sulla politica in Campania targata Pdl, un tutti contro tutti

0

Giovanni Farzati, Positano news, il Pdl che andava come un missile; adesso ha le gambe pesanti; Carlo Tarallo scrive Effetto-Manetta a Why Not City su Dagospia; non si sbaglia, “Congresso!!! Congresso!!!”: questo sarà il grido tra i napoberluscones, il Pdl campano.

Un tutti contro tutti come nella migliore tradizione della destra parte-nopea e parte-missina, ma stavolta il primo bersaglio sarà il coordinatore regionale, che tra pochissimo verrà messo sulla graticola; alle accuse degli avversari ci è abituato, non si scompone più; ora affronterà, a settembre, la sfida interna che già si prepara, con l’elezione di Angelino Alfano come pretesto.