Regata in barca a vela ´Torna a Sorrento´

0

Rientreranno nel porto della Marina Piccola di Sorrento il 9 luglio le 12 barche a vela con equipaggio russo che hanno preso parte alla regata organizzata nell’ambito delle attività culturali previste per l’Anno della Russia in Italia 2011.

Partite da Sorrento il 2 luglio, le barche hanno toccato Capri, Ischia, Napoli e le isole Pontine, luoghi legati alla lunga e intensa frequentazione delle nostre coste da parte di personaggi della cultura e della politica russa: Gorky, Turghenev, Schredin e Lenin, tra gli altri.

Lo scopo della manifestazione, sostenuta dalla società “Atlas” in collaborazione con l’associazione “Vernis v Sorrento”, che contribuisce alla diffusione della cultura russa in Italia, è proprio quello di riproporre la memoria dei tanti ospiti russi che, dalla fine del XVII secolo al primo novecento hanno prescelto la Penisola quale luogo di riposo e di svago e, ispirati dalle bellezze del posto, l’hanno descritta nelle loro opere.

Le regata, che è stata possibile grazie alla collaborazione delle autorità portuali di Sorrento, dei sindaci di Sorrento e di Piano di Sorrento e dell’Ambasciata Russa a Roma, è uno degli oltre 550 eventi previsti per quest’anno in Italia e in Russia.