Praiano festeggia San Luca con il restauro edicola votiva

0

Praiano in costiera amalfitana  ha festeggiato il santo patrono San Luca con l’ inaugurazione dell’edicola votiva della Madonna addolorata. Il monumento, testimonianza della fede della collettività, risale al 1700 ed è realizzata su pietra di ardesia dipinta a tempera da un autore anonimo. il dipinto si presentava molto danneggiato.

Il dipinto prima dei lavori presentava gravi danni alla pellicola pittorica, con diffuse cadute e sollevamenti di colore. L’infiltrazione e il ristagno di acqua piovana avevano provocato danni al supporto con evidenti sfaldature soprattutto nella parte bassa. Si è proceduto a pulire l’opera dallo sporco, dalle ridipinture e dai residui di intonaco mediante applicazione di sostanze chimiche e con l’uso del bisturi. Per il fissaggio della pellicola pittorica ed il consolidamento del supporto è stata applicata a pennello una resina acrilica paraloid diluita a seconda della necessità. In seguito è stata eseguita l’integrazione pittorica con la tecnica a tono, sottotono, a velatura con colori a vernice; infine, sono state applicate più mani di vernice protettiva. Il restauro è stato realizzato a cura dell’amministrazione comunale del comune della costa d’ Amalfi , con il contributo della Provincia di Salerno.