Vico Equense. A ´Libri sotto le stelle´ il libro ´Uccidete il Papa´

0

Vico Equense_ Chi c’è, in realtà, dietro l’attentato a Giovanni Paolo II? È possibile che a Piazza San Pietro il 13 maggio del 1981 fosse presente un secondo attentatore? Il Vaticano ha realmente aiutato il terrorista turco Mehmet Ali Agca nella sua missione omicida? Sono alcune delle questioni affrontate nel libro “Uccidete il Papa” di Marco Ansaldo e Yasemin Taskin, edito dalla Rizzoli.

Di questo avvenimento che scosse il mondo intero, si discuterà sabato 9 luglio, sulla terrazza del Resort Le Axidie della Marina D’Equa, nel corso del terzo incontro con la rassegna “Libri Sotto le Stelle” curata da Angelo Ciaravolo.

Attraverso queste pagine, ci si interroga sui motivi ed i mandanti dell’attentato, chiedendosi chi abbia voluto colpire il cuore della Chiesa. Lo stesso Agca non ha mai dato notizie precise su chi gli avesse commissionato l’omicidio del Papa, cambiando più volte la sua versione dei fatti e affermando, in alcune occasioni, di aver ricevuto sostegno e aiuti persino dal Vaticano stesso, al fine di portare a termine la sua missione.

Marco Ansaldo, vaticanista e inviato speciale per la politica estera de La Repubblica, e Yasemin Taskin, corrispondente a Roma del quotidiano turco Sabah, dopo aver accuratamente esaminato per vent’anni le informazioni contenute negli archivi segreti internazionali e aver intervistato tutti coloro che, in quel periodo, erano in qualche modo collegati alla vicenda (Agca, i magistrati che si occupavano delle indagini, gli agenti segreti Francesco Pazienza e Markus Wolf e altri), mostrano i punti deboli delle ipotesi finora seguite e ne propongono una completamente diversa, lineare e diretta.

Alla serata interverrà il giornalista Vincenzo Iurillo.

La manifestazione è sponsorizzata dalla “Pasticceria Mennella”di Torre del Greco che, al termine di ciascun incontro, allieterà gli invitati con le sue dolcezze.