SORRENTO. «Arcipelago reti d´imprese per il turismo»

0

 

Sorrento – Questa mattina alle ore 10.30, nella Sala consiliare del Comune di Sorrento, verrà presentata, nell´ambito della Rete d’imprese, il progetto «Arcipelago reti d’imprese per il turismo». Nel corso del convegno sarà illustrato il Contratto di sviluppo, altro importante strumento per il rilancio ed il rafforzamento delle Pmi. Al dibattito, moderato dal giornalista Antonino Pane, parteciperanno il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, il presidente di Confindustria Campania, Giorgio Fiore, del presidente della Camera di Commercio Maurizio Maddaloni e del vice presidente di Confindustria nazionale, Aldo Bonomi. Arcipelago reti d´imprese per il turismo nasce nell´aprile del 2011, con l´obiettivo di costituire per la prima volta un´aggregazione di imprenditori che condividono lo svolgimento di attività e servizi collegati direttamente o indirettamente al turismo ed ai trasporti via mare. Il contratto di rete, istituito con la legge 33 del 9 aprile 2009 e modificato con l´articolo 42 della legge 122/2010, è un contratto stipulato tramite atto pubblico o scrittura privata autenticata, con cui più imprese perseguono lo scopo di accrescere la propria competitività e capacità d´innovazione attraverso un programma comune in cui si impegnano a scambiare risorse industriali, tecniche, umane e informazioni. Gli utili d´impresa reinvestiti nel fondo patrimoniale godono di una defiscalizzazione del 75 per cento fino a un milione di euro. Tra gli obiettivi principali del nostro progetto, riveste un ruolo di estrema importanza il rafforzamento dell´offerta di servizi agli utenti. Il fine è di semplificarne la fruibilità, offrendo servizi di qualità ed effettuando un´adeguata comunicazione della suddetta qualità tramite l´utilizzo di un’unica piattaforma web. Questa iniziativa favorirà la vendita e pubblicizzazione di tutti i servizi e attività connesse al settore turismo e trasporti via mare.

VICO EQUENSE ONLINE

Lascia una risposta