Vico Equense. Regolamentazione camion con merci pericolose: aggiunte altre fasce orarie

0

Vico Equense. L’Amministrazione Comunale di Vico Equense è stata più volte sollecitata ad attuare misure urgenti per mitigare le conseguenze derivanti dai grossi volumi di traffico che attraversano il centro urbano di Vico Equense, soprattutto per quanto riguarda le problematiche collegate ai veicoli pesanti che trasportano merci pericolose e/o infiammabili e che percorrono la direttrice Castellammare-Sorrento e viceversa, attraversando il centro di Vico Equense.

In data 3.11.2017 è stata emessa ordinanza n° 282 di limitazione della circolazione dei veicoli che trasportano merci pericolose e/o infiammabili, limitando la circolazione dei questi veicoli oltre 7,5 t., alla fascia oraria 01.00-07.00.

La stessa ordinanza è stata poi rettificata e parzialmente modificata con l’ordinanza n° 317/2017 a seguito di specifiche richieste avanzate in sede di riunione tra l’Amministrazione Comunale ed i rappresentanti della categoria degli autotrasportatori, nonché dei gestori dei distributori di carburante ubicati in Penisola Sorrentina.

Nella riunione tenutasi presso il Comune di Vico Equense in data 14 Dicembre 2017, tra l’Amministrazione Comunale di Vico Equense e i rappresentanti dei trasportatori e delle aziende di distribuzione carburanti, i suddetti chiedevano l’introduzione di ulteriori fasce orarie rispetto a quelle già individuate, oltre alla possibilità di usufruire di specifiche deroghe.

L’Amministrazione Comunale ha deciso di consentire, nelle more di una più dettagliata definizione della problematica, delle finestre orarie diurne ed in giorni prestabiliti, fermo restando che permangono irrisolte le problematiche che hanno dato origine all’emissione delle ordinanze.

L’ordinanza è poi scaduta il 7 gennaio scorso. Dall’analisi dei dati in possesso del Comando Polizia Municipale sui picchi di traffico per il centro urbano, si è rilevato che negli orari dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 14.00 alle 16.00 si registrano i più bassi volumi di traffico rispetto all’intera giornata e che quindi in queste fasce orarie si potrebbe autorizzare il transito dei veicoli che trasportano merci pericolose, fermo restando che a seguito dell’introduzione di nuove fasce orarie di percorrenza, emergono significative criticità che necessitano di un’attenta valutazione in riferimento soprattutto al bilanciamento degli interessi delle categorie rispetto alla tutela del patrimonio pubblico, dell’ambiente e dell’intera collettività.

Per tutto ciò sopra ben esposto, il comandante della Polizia Municipale Ferdinando De Martino ha ordinato con decorrenza da oggi e fino al 31 Maggio 2018, la circolazione dei veicoli di p.p.c. superiore a 7,5 t. che trasportano carburanti, infiammabili o merci pericolose lungo le strade del centro urbano di Vico Equense, nella competenza dell’Ente, è consentita esclusivamente dalle ore 01.00 alle ore 07.00.

Limitatamente ai giorni di martedì e di giovedì, la circolazione dei veicoli di p.p.c. superiore a 7,5 t. che trasportano carburanti, infiammabili o merci pericolose, è consentita anche dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 14.00 alle 16.00.