Vico Equense, derubate case a San Salvatore durante il Presepe Vivente. E’ Caccia ai ladri

0

ANTEPRIMA ESCLUSIVA Vico Equense, derubate case a San Salvatore durante il Presepe Vivente. E’ Caccia ai ladri. Furti negli appartamenti nel borgo della Penisola Sorrentina dove si stava svolgendo uno dei più bei presepi viventi della Campania, il successo è stato tantissimo da riempire il borgo di migliaia di persone , cosa che ha favorito i ladri che ben sapevano dove andare a colpire.   “Il giorno dell’Epifania intorno alle 20.00 e ieri intorno alle 18.15 hanno derubato delle case a San Salvatore approfittando dell’affluenza delle persone al presepe e dell’assenza dell’ illuminazione pubblica in via Arvitiello lungo il percorso dove si svolgeva il presepe” , ci dice una fonte . Sulla vicenda stanno indagando anche le forze dell’ordine di Sorrento senza far trapelare notizie.. Furti mirati e sembra ci siano i primi sospetti.  Aggiornamenti a cura della redazione , ore 20 del 8 gennaio 2018. Potete anche commentare qui sotto in anonimo con una mail inventata ( tipo anonimo@anonimo.it ) se avete notizie o mandare una mail a direttore@positanonews.it o via whatsup a 3381830438

La mappa delle case due case derubate