EVENTI DELL’IMMACOLATA DA AMALFI A SORRENTO MUSICA E STREET FOOD VILLAGE

0

Sorrento. m’illumino d’inverno SORRENTO. Da domani a domenica, Sorrento propone un Ponte dell’Immacolata all’insegna dell’arte circense e della musica. Si parte l’8 dicembre, alle ore 17, in piazza Tasso, con “Squilibri – Danza Aerea, Verticalismo, Contorsionismo”. Lo spettacolo, realizzato da Irene Croce, è un continuo alternarsi di equilibri e virtuosismi acrobatici e funambolici.

Sabato 9 dicembre, alla Cattedrale di Sorrento, alle ore 19, il concerto del World Spirit Ensemble: un’orchestra di voci gospel dalle tinte soul, jazz, world e pop. L’ensemble è formato da Lea Machado, Luna Whibbe, Gio’ Bosco, Isabella Del Principe ed il gruppo vocale-strumentale composto da Mario Donatone alle tastiere, Angelo Cascarano al basso e alla chitarra e da Roberto Ferrante alla batteria.

world-spirit-ensemble

Domenica 10 dicembre, dalle ore 17, le strade di Sorrento si animeranno con The Fantomatik Orchestra: sonorità funk, rock, etno, jazz e prog cattureranno i presenti in un vortice irresistibile. I componenti della formazione sono Stefano Scalzi al trombone, Riccardo Zini e Filippo Brilli al sax baritono, Marco Caponi e Francesco Vichi al sax tenore, Matteo Spolveri, Stefano Masoni, Giuseppe Alberti, Niccolò Angioni, Renzo Savallo alle trombe, Jacopo Castrucci alla chitarra, Simon Chiappelli al sousaphone, Riccardo Butelli, Lorenzo Giallini e Marco Ronconi rispettivamente al rullante, alla cassa e alle percussioni.

Gli appuntamenti, organizzati da Arealive, rientrano nella rassegna “Sorrento Incontra – M’Illumino d’inverno”, che si avvale della direzione artistica di Mvula Sungani e che rappresenta il contenitore degli eventi sostenuti dal Comune di Sorrento, guidato dal sindaco Giuseppe Cuomo, in collaborazione con la Fondazione Sorrento e la Federalberghi Penisola Sorrentina, promossi dall’Assessorato agli Eventi, retto da Mario Gargiulo, con il coordinamento del dirigente del Settore Cultura, Antonino Giammarino.

7 Dicembre
Piazza A. Lauro
Street Food Village

Chiesa della SS. Annunziata ore 19,00
“In Nome Della Madre”
Coro Estro Armonico
Direttore Silvana Noschese
a cura della Fondazione Pietà de’ Turchini
8 Dicembre
Piazza A. Lauro
Street Food Village

Piazza Tasso ore 19,00
“Squilibri”
Spettacolo di danza aerea, verticalismo e contorsionismo con Irene Croce

Maison Tofani ore 19,30 (ingresso libero su invito)
Concerto degli Auguri nella Dimora Ritrovata
Sabina Pedemonte – arpa
Giovana Savino – flauto
Programma: “L’Arpa Incantata”. Musiche di Faurè, Tournier, Debussy, Rossini, Chopin
a cura di S.C.S.

Sedil Dominova
Inaugurazione Presepe
9 Dicembre
Spiaggia S.Francesco ore 9,30
8° Trofeo Poseidon
Gare selettive di safari fotografico Subacqueo

Piazza A. Lauro
Street Food Village

Centro storico e strade cittadine
Gruppo Folk  “Piedigrotta Sorrentina”

Cattedrale ore 19,00
Harlem Choir in Concerto
Gruppo Gospel

10 Dicembre
Chiesa dell’Addolorata ore 17,00
“Quella magia chiamata…Natale” con Marco Palmieri

Centro storico e strade cittadine ore 18,00
Street band

Basilica di S.Antonino ore 19,00
Concerto dell’Immacolata
a cura del Coro S.Antonino

Imperial Hotel Tramontano “Sala Aminta” ore 20,00
Ensemble “Sorrento in Musica“
Have yourself a merry little Christmas

mostre in corso

Villa Fiorentino
Villaggio di Babbo Natale
“Maestri in Mostra – Il Presepe Napoletano”
Il mercatino di Natale a cura della Fondazione Sorrento
Chiesa della Pietà
“Incanto del Mistero” II Edizione a cura di Peninsulart

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

IL MERCATO DELLA TERRA di SLOW FOOD a Piano di Sorrento OGNI 2A DOMENICA DEL MESE

– Alle ore 9:00 il consueto squillo di tromba di apertura delle vendite

ORE 11:00 LAB DEL GUSTO – VERSO LEGUMINOSA

L'immagine può contenere: sMS

L'immagine può contenere: sMS

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi, barba e sMS

AMALFI CARTELLONE NATALIZIO

Venerdì 8 dicembre apre i battenti sul Lungomare dei Cavalieri l’“Amalfi Degusta – Food e Street Food Christmas Tour”, organizzato in collaborazione con l’associazione Eccellenza in Piazza. Il cibo è cultura, è tradizione. Creare un villaggio di piccole, glamour apecar e furgoncini attrezzati da cucine vuol dire avviare un viaggio attraverso i sapori tipici della Campania, un’immersione completa nell’atmosfera e nelle tradizioni del Natale. Sarà aperto dalle 10.00 alle 21 nei i giorni 8, 9, 10, 15, 16, 17 dicembre e poi dal 27 al 31 dicembre. Sempre nel giorno dell’Immacolata, alle 10.30 cominceranno i tradizionali appuntamenti con le “Note della Zampogna”, che risuoneranno tra i tipici vicoli della città e che si ripeteranno i giorni 9, 10, 16, 17 , 24, 25 dicembre.

Sabato 9 dicembre partono anche gli appuntamenti per i più piccoli. Dalle 10:00 alle 13:00, all’Arsenale della repubblica c’è il primo dei laboratori creativirealizzati in collaborazione con Il Mondo di Naty per la realizzazione degli addobbi natalizi e dei pezzi del presepe ( 9, 16, 23, 30 dicembre). Dalle 16:00 alle 18:00 ci si sposta al Museo della Carta per un appuntamento molto amato: “La Letterina di Natale su Carta a Mano”, che sarà ripetuto il 16 dicembre.

Sabato 10 dicembre si apre allo sport ed alla solidarietà con il memorial sportivo “Rupert’s Trail”. I proventi della competizione andranno a sostegno dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro.

L'immagine può contenere: sMS

l Silenzio Cantatore presenta
Evento enogastronomico, Scientifico, Culturale e Artistico
I proventi saranno devoluti per sostenere il Dormitorio di Brusciano
“Il Cibo dell’anima”
ideato, organizzato e promosso da Teresa Lucianelli
nella rassegna itinerante
“Salute, Alimentazione e Bellezza:
tutto quello che molti non sanno”

Menu della serata:
Entrée
Ostriche Majestic Maison Desmoore&Coccolos Irlanda
Ostriche Fine de Galon d’Or Maison Pleiade Poget Francia
In accompagnamento:
DòRè, Vesuvio Piedirosso spumante rosato, Sorrentino Vini

Antipasti
Chef Resident Ciro Palomba e Maestro panificatore Filippo Cascone:
Pane, burro e… le delizie
Ricchezze di Cetara
Stagionature d’Eccellenza:
salsiccia irpina, filetto all’Aglianico, lonzino di maiale
Nodini di latte vaccino
Ciliegine di latte bufalino
Ricottine
In accompagnamento:
Lacryma Christi del Vesuvio bianco DOC-BIO, Sorrentino Vini

Primi
Chef Valentino Buonincontri:
Risotto gamberi, timo e limone candito
Chef Paola Fiorentino:
Raviolo Mediterraneo: datterini gialli della piana del Sele,
noci di Sorrento, caciotta di Scazzano, zest di limone amalfitano, emulsione al basilico, chips al pomodoro
In accompagnamento:
Lacryma Christi del Vesuvio bianco DOC-BIO, Sorrentino Vini

Secondi
Chef Valerio Giuseppe Mandile:
Filetto di maiale irpino, riduzione di Aglianico
e purea di mela annurca campana
broccoli Friarielli
Treccia bianca di latte di bufala
Treccia affumicata a paglia, di latte di bufala
Formaggi campani da latte di Pezzata rossa
In accompagnamento:
vino biologico Ragis rosso, uve Aglianico e Piedirosso, Le Vigne di Raito

Frutta campana di Stagione

Dolci
Chef pasticciere Tommaso Foglia:
Cassata Nobile
Chef pasticciere Gennaro Langellotti:
Piccole delizie campane
In accompagnamento:
DòRè, Lacryma Christi del Vesuvio bianco spumante DOC, Sorrentino Vini.
Euro 45,00 a persona
I proventi saranno devoluti in beneficenza

Caratteristiche nutrizionali e benefiche delle produzioni campane

Interverranno:
Maurizio Fraticelli, Università di Camerino e di Atene, plurispecializzato in Scienze dell’Alimentazione, Terapia del Dolore, Medina e Chirurgia estetica, consulente in vari atenei e centri europei;
Giuseppina Siciliano, specialista in Chirurgia vascolare,
Angiologia e Terapie antiaging non invasive;
Elvira Volpe, biologa nutrizionista comportamentale ayurvedica;
la presidente Associazione Rosa Bianca e Accademia dei Discepoli del Terzo Millennio, Tina Bianco;
la presidente Associazione valorizzazione colatura DOP, Lucia Di Mauro;
il giornalista agroalimentare Nicola Rivieccio;
gli esperti e produttori di Eccellenze:
Vincenzo Supino, (preziosità del mare); Mario Carrabs (carni irpine pregiate); NunziaMarscia Esposito (burro e caseari bufalini); Francesco Savoia (formaggi da Pezzata rossa); Patrizia Malanga e Maria Paola Sorrentino (vini);
Manuela Russo (olio evo biologico), Francesco e Ciro Rusciano (produzioni agricole).
Introduce e coordina la giornalista enogastronomica Teresa Lucianelli.

Mostra d’arte di Enrico De Maio, curata da Gianni Nappa
Presentazione del libro “Gran Food” di Elisabetta Donadono
Omaggio alla Musica campana dal ‘600 al ‘900 di Giò Siciliano.
“Il Cibo dell’Anima” è sostenuto da:
OysterOasis s.r.l. Milano;
Panificio Cascone, Lettere (NA);
Burrificio VI. GA. S.r.l., Melito (NA);
Macelleria Mario Carrabs, Gesualdo (AV);
Caseificio Italia Milk S.r.l., Carinaro (CE);
Azienda agricola Francesco Savoia, Roccabascerana (AV);
Le Vigne di Raito, Raito di Vietri sul Mare, (SA);
IASA, S.r.l., Salerno;
Maria Manuela Russo, Campagna (SA);
Azienda agricola Fratelli Rusciano, Napoli;
Scaramurè bianche alchimie Nola (NA).

Location Silenzio Cantatore, via Meta-Amalfi, Colli di San Pietro. Prenotazione obbligatoria posti limitati.
Tel. 081 5333374

 

AUTUNNO MUSICALE – XXIII edizione Le atmosfere musicali delle capitali europee del’700    REGGIA DI CASERTA E TERRA DI LAVORO

I SITI REALI DEI BORBONE IN MUSICA
Lungo week end di musica classica e barocca con 2 concerti d’eccezione

alla Reggia di Caserta con i Concerti del Premio delle Arti

e al Real sito di Carditello con il flauto di Bruno Meier

dal  7 al  10 dicembre 2017

Due concerti d’eccezione per il lungo week end dell’Immacolata nei siti reali borbonici della Reggia di Caserta – Cappella palatina e del Real sito di Carditello, ma anche tanti appuntamenti musicali in suggestivi luoghi sacri e d’arte della terra di lavoro per la musica del ‘700 napoletano.

Venerdì 8 dicembre (11,30) alla Reggia di Caserta- Cappella Palatina  l’ Orchestra da Camera di Caserta diretta da Antonino Cascio eseguirà I Concerti del Premio delle Arti, con Alessandro Rosi alla tromba, Antonino Alba al corno e  Emanuela Mosa al violoncello, vincitori del prestigioso Premio Nazionale delle Arti 2016, organizzato dal MIUR e riservato ai migliori studenti dei conservatori italiani.

(Il concerto è gratuito con prenotazione on line su www.autunnomusicale.  Prenotazione non necessaria per i visitatori della Reggia)

Il concerto sarà anticipato in provincia, a Capua presso la Chiesa dell’Annunziata Giovedì 7 Dicembre – ore 21.15 (ingresso libero)

La giornata dell’ 8 dicembre proseguirà alle ore 19,30 presso la Chiesa dei SS. Rufo & Carponio di Capua con Paesaggi Sonori / Dall’Italia e dal mondo, concerto con videoproiezioni e foto-suoni. Duo Alterno con Tiziana Scandaletti soprano e Riccardo Piacentini pianoforte e foto – suoni. (Costo del biglietto Intero 4,00 euro -Ridotto 2,00 euro per giovani fino a 25 anni)

Domenica 10 Dicembre – ore 11.30 è la volta del Real Sito di Carditello a San Tammaro. La splendida residenza borbonica di caccia voluta da re Carlo, dalle raffinate decorazioni neoclassiche e tornata all’ attenzione dopo anni di incuria sublimerà la sua sobria eleganza attraverso le note delflauto di Bruno Meier accompagnato dall’Orchestra da Camera di Caserta, in un concerto dal perfetto equilibrio tra grazia e vitalità (ingresso libero)

Lo stesso sarà proposto Sabato 9 Dicembre – ore 19.30 presso la Chiesa di S. Maria degli Angeli di  San Nicola La Strada. (ingresso libero)

Il week end si concluderà Domenica 10 Dicembre – ore 18.00 a Capua presso la  Chiesa dei SS. Rufo & Carponio   con il Tea Time Concert / Pocket Orchestra che vedrà in concerto l’Iberian & Klavier Piano Duo con Laura Sierra & Manuel Tévar

Mentre alle ore 19.30 sempre a Capua presso la Chiesa dei SS. Rufo & Carponio per  PIANOFESTIVAL / Soirée Debussy si esibirà al pianofortePierre-Laurent Boucharlat

(Costo singolo concerto Intero 4,00 euro  – Ridotto 2,00 euro (ridotto per giovani fino a 25 anni) Biglietto per il DOPPIO concerto (ore 18.00 e ore 19.30) Intero 4,00 euro (invece di 8,00) Ridotto 2,00 euro (invece di 4,00) ridotto per giovani fino a 25 anni)

Il programma completo prevede concerti fino al 26 dicembre presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta ma anche altri eventi musicali in suggestivi luoghi sacri e d’arte della terra di lavoro, nell’ambito del più vasto programma Autunno Musicale – XXIII edizione, organizzato dall’Associazione Anna Jervolino & Orchestra da Camera di Caserta. Brani di Mozart , Haydn, Hummel, Boccherini, Albinoni, Vivaldi, Haendel, Hoffmeister, nonché il tradizionale  “Concerto per un giorno di festa” del ‘700 napoletano.

Il Ciclo di concerti si concluderà il 26 dicembre con il tradizionale “Concerto per un Giorno di Festa”.

L’intera manifestazione Autunno Musicale è organizzata dall’ Associazione Anna Jervolino & Orchestra da Camera di Caserta, con il contributo del Mibact e della Regione Campania e con la collaborazione di Reggia di Caserta, Fondazione Real Sito di Carditello, Comuni di Caiazzo, Carinola, S. Nicola La Strada, Pietramelara, Centro Unesco Caserta, Associazioni, Byblos di Piedimonte Matese, Mozart di Sessa Aurunca, Pro Loco di Carinola, Fondazione Ente Ville Vesuviane, Irem e Area Arte, Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini di Caltanissetta per i concerti del Premio delle Arti e il Liceo Musicale Garofano di Capua per il Ciclo Tea Time Concert Series

Info e modalità di partecipazione

CONCERTI ALLA REGGIA DI CASERTA

Per assistere ai concerti è necessario prenotarsi su www.autunnomusicale.com / prenota online – Per i visitatori della Reggia non è necessaria la prenotazione