Don Giulio Caldiero pronto a tornare parroco di Positano per continuare il suo percorso

1

Don Giulio Caldiero pronto a tornare parroco di Positano per continuare il suo percorso. Potrebbe essere Don Giulio Caldiero, parroco della cittadina della Costiera amalfitana, ma già anche di Montepertuso e di Minori, a poter riprendere le redini della Parrocchia del suo paese di origine che in effetti, salvo la sua degenza a Londra, non ha mai abbandonato. Don Giulio se chiamato dall’Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni, come da rito, potrebbe continuare a seguire la sua Parrocchia. Don Giulio Caldiero si dimise solo ed esclusivamente per malattia, che poi ha superato, nel mentre venne nominato parroco don Michele Fusco, che rimarrà a celebrare il Natale a Positano, ma dall’anno prossimo sarà Vescovo di Sulmona. Il suo sarebbe un ritorno, anzi neanche un ritorno visto che sta già qui. Dunque potrebbe essere questa una ipotesi che si sta rafforzando nelle ultime ore tra alcuni fedeli, anche per poter continuare il lavoro svolto negli anni scorsi e in questo modo non si stravolgerebbero di nuovo altre parrocchie. Il tutto ovviamente sarà ufficializzato solo l’anno prossimo, ossia dal gennaio/febbraio 2018.