“UNA RAGAZZA MISS”, IL NUOVO CONCORSO DI BELLEZZA PARTE DA PINETAMARE

0

L’evento organizzato da Luca Di Domenico è volto a valorizzare la bellezza femminile nel mondo dello spettacolo. Sono partiti e casting per l’ammissione alle tre fasi finali.

 

Tutto nasce da un’idea dell’organizzatore Luca Di Domenico che, forte della propria esperienza nel settore, ha deciso di programmare e sviluppare un progetto che coltiva da diverso tempo: un nuovo concorso di bellezza “Una ragazza Miss”. “Il settore della moda mi ha sempre affascinato, dopo aver collaborato in molti concorsi ho deciso che sia arrivato il momento e lo stimolo adatto per lanciarmi in questa nuova sfida”. Si, perchè a Luca le sfide piacciono e cerca di volgerle sempre a proprio vantaggio, raggiungendo buoni esiti e consensi. Adesso il protagonista è lui se si vuole considerare l’aspetto gestionale ma in scena si alterneranno le varie ragazze che parteciperanno ai casting in via di svolgimento. Le date fissate per la selezione delle ragazze che raggiungeranno le tre finali sono state inaugurate ieri mattina alla Piscina Isla Bonita del Gran Hotel Pinetamare e verranno distribuite nel corso del mese di luglio ed agosto tra la struttura balneare e il cento commerciale “Giolì” a Castel Volturno. Il direttore della struttura si dichiara soddisfatto di aver sposato perfettamente il progetto di Luca, di ospitare il primo concorso dedicato a ragazze che aspirano al mondo della moda e dello spettacolo: “è certamente un’opportunità da tenere in considerazione, è la giusta vetrina per la città di Castel Volturno, che ha bisogno di emergere per ritornare ad offrire servizi adeguati al turismo; noi siamo in continua attività, non solo balneare, ma anche alberghiera, per incentivare le visite in loco e per la riqualificazione del porto, del luogo”. I buoni propositi sono al centro di tale progetto, voglia di creare un evento che sappia lanciare un messaggio altisonante e degno di memoria con l’appoggio di tutte le parti in gioco che collaborano affinchè sia raggiunto un esito positivo. Dopo i casting le ragazze ammesse alla fase finale verranno giudicate da una apposita e qualificata giuria in base a sfilate, pose fotografiche e quant’altro serva per decretare la vincitrice. Il presentatore ufficiale sarà l’attore Gabriele Blair al quale è stata affidata anche la direzione artistica e la gestione delle ragazze per quanto riguarda la preparazione e l’approccio alla moda, dati i suoi trascorsi duraturi e competitivi in tale settore come indossatore. Per alcune ragazze è la prima partecipazione, altre invece hanno già esperienza in concorsi di moda e bellezza. Noemi Guidetti è dell’idea che l’importante sia partecipare, ma non disprezzerebbe la vittoria…se arrivasse, prova una forte emozione poiché è la prima volta in assoluto per lei l’impatto diretto con la passerella. Cristina Papa ha già partecipato ad altri concorsi e sfilate come Miss Cinema ed evidenzia un pizzico di imbarazzo nel dover posare e sfilare ma risulta molto decisa e convinta delle proprie potenzialità. Mariafrancesca Di Guida è “una giovane veterana” dei concorsi di moda vantando partecipazioni varie a Miss Novella, Una ragazza per il cinema, Sfilata Grande Vomero. Forte dei suoi trascorsi ci svela di voler ambire alla professione di avvocato penalista ma non esclude la possibilità, la preferenza alternativa di fare la fotomodella. Infine una ragazza ucraina Elena Kudelina ci racconta che è affascinata dalla prima partecipazione ad un concorso di bellezza e risulta carica di forti motivazioni. Coltiva un sogno, quello di specializzarsi nel campo della musica risultando già autrice di tre canzoni italiane. Tutte ragazze dalle idee chiare, mosse da propositi risolutivi nella propria vita, l’emozione è inevitabile ma la voglia di fare è tanta. Partendo da Pinetamare versione estiva, ma solo una di loro avrà la fortuna e il merito di diventare “Una ragazza Miss”.

Lascia una risposta