Monte Faito, 100 persone in trappola da una settimana.

0

 

Vico Equense, in  pericolo ancora il Faito: sentieri a rischio chiusura e il fango accumulato all’ingresso delle case. Gli abitanti di Monte Faito tormentati da un isolamento destinato a peggiorare con la chiusura della funivia. Cento persone sono isolate da una settimana. la frana di lunedì scorso ha reso off-limits via Nuova Faito, unico collegamento tra la frazione e il centro di Vico Equense. E, sebbene i detriti siano stati rimossi, sulla riapertura della strada non vi sono certezze: uno strazio per i bambini costretti a rinunciare alle lezioni, per gli anziani bisognosi di assistenza medica e per tutti gli abitanti.
Per diciassette bambini la frana ha comportato l’astensione forzata dalle lezioni a causa del blocco della strada. A poco è servita la della funivia disposta dall’Eav poiché il maltempo impone continui stop al servizio, basta il primo maltempo di stagione per impedire a 17 bambini di andare a scuola e ad 83 persone di non poter uscire. L’ ex provincia di Napoli, che gestisce via Nuova Faito, ha provveduto a rimuovere i detriti dalla strada e dal canalone in cui si erano ammassati, però, la strada è chiusa per i residenti che da una settimana si sentono in trappola.