Sala Consilina. Accoltella giovane dopo la lite al bar. Arrestato un 30enne

0

I carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato nella serata di ieri un 30enne pregiudicato resosi responsabile, nel pomeriggio, di un accoltellamento di un 27enne del posto. I due giovani avevano, per futili motivi, ingaggiato una colluttazione all’interno di un bar del centro di Sala Consilina e il trentenne, armato di un coltello con lama di circa 20 centimetri, aveva inseguito l’altro ragazzo, ferendolo con due fendenti, uno alla mano ed uno alla spalla. I militari della locale Stazione e del Nucleo operativo intervenuti in via Mezzacapo, dove è avvenuta l’aggressione sono riusciti a disarmare il trentenne e a trarlo in arresto. In seguito al sopralluogo nel punto in cui è avvenuto l’accoltellamento i Carabinieri hanno raccolto diversi campioni di sangue. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia carabinieri di Sala Consilina in attesa di giudizio. (La Città)