Ed ora tiriamo le somme

0

Ed ora tiriamo le somme

La stagione estiva sta ormai volgendo al termine, è tempo di tirare le prime somme.

Se da un lato abbiamo avuto un’estate molto intensa dal punto di vista turistico, e questo e’ un bene, purtroppo dall’altro lato abbiamo assistito alla totale mancanza di organizzazione da parte dei nostri amministratori, che hanno assistito inermi al disastro della viabilità interna ed esterna, a volte addirittura facendo finta che il problema non esistesse.
Per non parlare dell’emergenza incendi, affrontata soprattutto con l’ausilio dei volontari Positanesi a cui va tutta la nostra ammirazione, nonché delle successive problematiche post-incendio scatenate dall’arrivo delle forti piogge: i disagi sono stati tantissimi, soprattutto a discapito dei cittadini di Montepertuso e Nocelle che hanno avuto non poche difficoltà ad affrontare e superare i gravi danni subiti.

Per questo motivo noi di Positano Nuova, per non trovarci più impreparati di fronte ad episodi simili, avevamo fatto richiesta al Comune di instaurare una commissione speciale, composta anche da cittadini esperti, atta a coordinare tutte le emergenze: l’amministrazione però, come molti già sanno, durante l’ultimo consiglio Comunale, ha preferito addurre giustificazioni burocratiche per evitare di affrontare l’argomento nel merito, tanto che l’Opposizione si è sentita in dovere di abbandonare l’aula in segno di protesta e di rispetto verso tutti coloro che non condividono scelte autoritarie del genere.

Come se tutto ciò non bastasse, al momento il Comune di Positano non ha una giunta in carica, perche’ il Sindaco ha deciso di azzerare tutte le deleghe, senza fornire alcuna spiegazione decente ai cittadini.
Quali sono i motivi di questa decisione? E perché non è stata comunicata adeguatamente?
Sara’ forse che il Sindaco abbia intenzione di ripresentarsi alle prossime elezioni in contrasto con quanto da Egli stesso più volte dichiarato?? O saranno stati forse semplici accordi pre elettorali? Insomma la fantomatica scelta di sprono pare non convincere proprio nessuno.
E allora Qual’è il vero motivo alla base di questa scelta così improvvisa ?

I consiglieri del gruppo Positano Nuova ritengono doveroso fornire queste spiegazioni ai cittadini di Positano, che non meritano di esser tenuti all’oscuro di queste tetre manovre politiche, e per questo motivo richiediamo la convocazione di un consiglio comunale straordinario, E ci riserveremo di comunicare alla cittadinanza in modo adeguato il giorno e l’ora dell’adunanza pubblica.

Il gruppo di opposizione