Napoli, usura, soldi ai pensionati

0

Prestava soldi a pensionati, con tassi usurai: arrestato, a Napoli, Domenico Rende, gia’ noto alle forze dell’ordine. Stimato il suo giro di affari annuo: circa 2milioni di euro. L’ultima delle sue vittime, una 64enne.

La donna, tre anni fa, aveva chiesto a Rende un prestito di 1200 euro per far fronte ad urgenti spese mediche. Ha versato 16mila euro, ma l’usuraio ha continuato a minacciarla, anche di morte, per avere altri soldi. Cento le presunte vittime; fino a 700 euro le rate mensili.(ANSA).