Strada Ravello-Chiunzi: pubblicato bando di gara per bonifica montana

0

TRAMONTI – La Comunità Montana Monti Lattari rende noto il bando di gara per i lavori del progetto da 5,2 milioni di euro redatto dall’Ente per la bonifica e la messa in sicurezza del fronte montano, ove da circa cinque anni cade fango e pomice sulla Strada Provinciale 1 Ravello-Tramonti-Chiunzi, attualmente chiusa.

Queste sono le opere di ingegneria naturalistica previste: briglie, graticciate, viminate, barriere paramassi, gabbionate, attività sperimentali e movimentazione materiali, rifunzionalizzazione opere idrauliche, controllo viabilità, per un costo stimato di 3.337.471,49 euro (iva esclusa).

La procedura è disciplinata dall’accordo sugli appalti pubblici con programma finanziato da fondi dell’Unione europea: POR Campania FESR 2014 – 2020 – Asse 5 – Obiettivo Specifico 5.1 – Azione 5.1.1. Stazione appaltante è la Comunità Montana Monti Lattari, che ha fissato il termine delle offerte per il 27 settembre alle 12. Il 5 ottobre l’apertura delle buste.

La ditta affidataria avrà 180 giorni di tempo per eseguire i lavori, con il termine previsto per la primavera del 2018, a ridosso dell’inizio della prossima stagione turistica.

Il presidente della Comunità Montana, Luigi Mansi fino all’ottobre scorso si è prodigato di portare a conoscenza del progetto sperimentale al viceministro per le Infrastrutture e i Trasporti Riccardo Nencini al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti.

Lascia una risposta