Sorrento, donna di 80 anni ricoverata in barella nei corridoi: “Non ci sono posti letto”

0

Una storia assurda che arriva da Sorrento. Una donna di ottant’anni è attualmente ricoverata in barella, nei corridori, all’ospedale Santa Maria della Misericordia nel comune della Penisola Sorrentina. All’anziana non è stata concessa una stanza in quanto, secondo quanto riportato dai parenti lamentatisi della cosa, non vi erano posti letto sufficienti: “E’ tutta una questione legata al personale”. Una risposta che non può soddisfare. Siamo alle soglie del 2018 e ancora in Italia, ed in particolare al Sud, dobbiamo fronteggiare una situazione del genere.

Solo a dicembre scorso, nello stesso ospedale, si era verificata una tragedia immane. Una donna di 88 anni è caduta rovinosamente da una barella ed è entrata in coma, prima di morire: purtroppo, infatti, l’impatto al suolo
fu devastante e in pieno con il cranio. La donna era in attesa di essere sottoposta da una radiografia. Le spondine della barella non erano alzate e di conseguenza non hanno potuto evitare la caduta.