Sorrento inchiesta Consip , volevano intercettare anche Iurillo e Lillo de Il Fatto Quotidiano

0

L'immagine può contenere: sMSSorrento . Inchiesta sulla fuga di notizie sul caso Consip e sulla telefonata tra Matteo e Tiziano Renzi: la Procura di Napoli voleva intercettare Vincenzo Iurillo , giornalista originario della Penisola Sorrentina , Marco Lillo e il capitano del Noe Gianpaolo Scafarto. Ma il Gip ha detto no. In edicola  oggi su ‘Il Fatto Quotidiano’ una vicenda che riguarda da vicino il nostro territorio