Positano. Incidente a Chiara d’ Amico, la sua auto è stata investita da un furgone pirata

0

Positano. Incidente a Chiara d’ Amico, la sua auto è stata investita da un furgone pirata. Paura per la nota regista e presentatrice di Vietri sul Mare, che ora vive a Positano con la sua dolce metà positanese e le due bambine. A raccontare l’episodio è lei stessa:

Grande spavento.
Un furgone sbanda e colpisce la mia auto di ritorno dal pediatra. Io e le bimbe illese, l’autista pure. La mia auto fortemente danneggiata, con una ruota forata e ferma nella mia carreggiata. L’autista del furgone è fuggito più avanti, ho dovuto rincorrerlo perché si fermasse. Ma ci è andata bene… la Madonna ci ha protetto. E adesso spero solo di avere giustizia, che la verità possa trionfare sulla speculazione e che i testimoni positanesi abbiano il coraggio di testimoniare il vero. Di fare “comunità” intorno a una vittima. Però chissà perché ci credo poco che questo accada. Spero di ricredermi, sarebbe il miracolo nel miracolo.
Intanto viva la vita.