Castellammare di Stabia. VI Cammino delle Confraternite della Campania

0

Castellammare di Stabia. Un invito speciale dall’Ufficio Confraternite dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia per il 30 settembre prossimo.

– Alle Confraternite delle Diocesi della Regione Campania
Carissimi confratelli e consorelle,
la nostra chiesa di Sorrento-Castellammare di Stabia è lieta di porgere a tutti un cordiale saluto in occasione del “VI Cammino Regionale delle Confraternite della Campania”, che si svolgerà sabato 30 settembre p.v.

E’ un appuntamento che ci vede convocati come confratelli e consorelle per confrontarci sul tema scelto per il nostro Cammino Regionale “Confraternite e territorio alla luce dell’Evangelii Gaudium”, ci guiderà nella riflessione S.E. Mons. Mauro Parmeggiani, Vescovo di Tivoli, amministratore apostolico di Palestrina e Assistente Ecclesiastico della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia.

Ecco alcune indicazioni utili per partecipare al Cammino che si svolgerà in due momenti.
Al mattino “Confraternite Porte Aperte”: dalle ore 8,00 alle ore 12,00, le confraternite che lo vorranno possono visitare alcune chiese o alcuni luoghi significativi del nostro territorio. Coloro che intendono cogliere questa opportunità sono invitati ad indicarlo nella scheda di adesione allegata. Consigliamo, a tal proposito, di raggiungere la penisola sorrentina nelle prime ore del mattino per evitare il traffico della costiera. Giunti a Meta di Sorrento, luogo per il check-in, una guida vi accompagnerà per la visita.

Al pomeriggio “il Cammino”: dalle ore 14,00 incontro presso le Antiche Terme, in Piazza Amendola a Castellammare di Stabia, check-in, accoglienza e preparazione del cammino processionale.

Alle ore 15,30, nella Sala delle Antiche Terme: Mons. Parmeggiani incontrerà i governi dei sodalizi presenti e i Padri Spirituali. Alle ore 17,00 inizierà il Cammino Processionale che si concluderà in Piazza Giovanni XXIII con la Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia.

Ulteriori informazioni e indicazioni potrete trovarle nella sezione dedicata del nostro sito:
www.diocesisorrentocmare.it.
Fraterni saluti.
VI Cammino delle
Confraternite della Campania
Castellammare di Stabia 30 settembre 2017
Don Ciro Esposito
direttore Ufficio Confraternite
Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia

Il Logo

Il logo del cammino cerca di evidenziare il ruolo delle confraternite nella società attuale; l’abbraccio è l’epifania dell’andare incontro al confratello bisognoso, è l’immagine della chiesa in uscita tanto invocata dal Santo Padre e della quale le associazioni laicali sono chiamate a renderla concreta nella vita di tutti i giorni.

Oggi ci sono nuove forme di povertà alle quali le istituzioni non pensano, lo smarrimento morale delle nuove generazioni, ci sono le nuove povertà costituite dai migranti che con sempre più insistenza bussano alle nostre porte, gli anziani soli, i disabili, i bisogni delle missioni impegnate nei paesi poveri.

L’attenzione alle nuove povertà aiuta fortemente la Confraternita a vivere il presente e a portare nel presente la ricchezza del passato.

I luoghi in cui tale operatività si esprime sono le nostre parrocchie di apparenza, la nostra Diocesi, ed ecco dunque spiegata la presenza delle immagini delle due cattedrali quella di Sorrento e quella di Castellammare di Stabia; la confraternita è Chiesa.

Ed in tale ministero la croce è la nostra guida, attraverso la contemplazione di tale Mistero ci poniamo a servizio del nostro fratello che soffre, ponendoci alla sequela di Cristo, imitandolo nell’abbracciare la croce dei fratelli che soffrono.

Arch. Orlando Ercolano

 

 

 

 

 

 

L’Immagine

“Chi avrà dato da bere anche un solo bicchiere d’acqua fresca a uno di questi piccoli perché è un discepolo, in verità io vi dico: non perderà la ricompensa”. (Dal Vemgelo secondo Matteo)

Secoli fa nel nostro mare si presentò povero e umile, senza Croce e con le braccia allargate. Cristo Gesù e chiese accoglienza. Fu accolto con Fede e amore.
Secoli dopo sullo stesso mare si presenta con la Croce nell’immagine dei piccoli, degli emarginati e nei rifiutati.

Allora fu accolto con Fede, amore e devozione. Oggi come l’accogliamo?

Prof.ssa Liliana Volpe

Programma

ore 8,0012,00: Penisola Sorrentina
Confraternite porte aperte

visita guidata a Chiese e Confraternite della penisola sorrentina. (Le Confraternite che desiderano effettuare il tour sono pregate di indicarlo nel modulo di adesione o di contattare l’organizzazione del Cammino entro il 25 settembre p.v.)

ore 14,00 – Antiche Terme di Stabia, Piazza Amendola, Castellammare di Stabia:
Raduno e accoglienza delle Confraternite partecipanti”

ore 15,30 – Sala Conferenze Antiche Terme di Stabia:
Conferenza per i Padri Spirituali e i Governi

ore 17,00:
Cammino

Percorso:
Via Benedetto Brin, Largo Spirito Santo, Via Giuseppe Bonito, Viale Annibale Ruccello, Viale Ciro Madonna, Viale Michele Talamo, Corso Giuseppe Garibaldi, Via Giacinto Gigante, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Principe Umberto, Via Giuseppe Mazzini, Piazza Giovanni XXIII.

ore 19,00 (ca) – Piazza Giovanni XXIII -Sagrato della Cattedrale:
Celebrazione Eucaristica”

presieduta da
S.E. Mons. Francesco Alfano,
Arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia
A conclusione della Celebrazione, saluto e consegna dell’attestato di partecipazione.

Altre info: www.diocesisorrentocmare.it