Positano, brutto incidente a yacht al largo: marinaio francese rischia di tranciarsi le mani.

0

POSITANO – Brutto incidente al largo di Positano, un marinaio francese è rimasto gravemente ferito mentre operava al verricello dell’imbarcazione: per il 27enne transalpino è stato necessario l’intervento della Guardia Costiera. La richiesta di soccorso è giunta tra le 18 e le 19 e alla rada dove era ormeggiato il yacht è giunto il Soccorso Marittimo, in un intervento congiunto con la motovedetta della Capitaneria di Salerno CP 854 e la Guardia Costiera di Amalfi, CP 557 del secondo capo scelto Josue’ Cardaropoli. Sul yacht battente bandiera maltese sono giunti anche operatori del 118.

Il marinaio è rimasto incastrato con l’indice della mano sinistra nel verricello, rischiando il trancio delle falangi medie e distali del dito da parte del dispositivo meccanico in azione. L’uomo ferito è stato trasportato a bordo della motovedetta ad Amalfi e ha ricevuto le cure al presidio di Castiglione di Ravello.