Vico Equense. Per l’isola pedonale sarà sperimentato il collegamento tra via Canale e via De Feo

0

Vico Equense. Con l’ordinanza n° 185 del 02/08/2017 è stata istituita la zona a traffico limitato lungo le strade del centro cittadino nei giorni di ciascun giovedi del mese di Agosto, per l’isola pedonale, con conseguente deviazione del traffico in entrata da Castellammare sulla direttrice via De Feo-Via Nicotera.

Come sottolinea il comandante della Polizia Municipale Ferdinando De Martino, “l’Amministrazione Comunale ha evidenziato la possibilità di utilizzare in via sperimentale la stradina di collegamento tra via De Feo e via Canale, almeno in coincidenza con la chiusura del centro urbano per la ZTL temporanea, al fine di verificare la possibilità di alleggerire il traffico su via Nicotera, in modo da velocizzare il transito dei veicoli diretti sulla Raffaele Bosco e verso Sorrento”.

Il capo dei caschi bianchi ha quindi ordinato per il giorno 10 agosto 2017 in via sperimentale dalle ore 18:00 alle ore 24:00, il Divieto di Sosta, con rimozione forzata in via Canale, nel tratto tra l’ingresso alla piazza Mercato e l’incrocio con via Roma. Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, l’apertura al transito della strada di collegamento tra via De Feo e via Canale e l’inversione del senso di marcia in via Canale tratto compreso tra l’ingresso alla piazza Mercato e l’incrocio con via Roma.

La chiusura al traffico per l’isola pedonale riguarderà alcune strade del centro ovvero via Roma, corso Umberto I, piazza Umberto I, corso Filangieri (dall’incrocio con via Luigi De Feo fino al viale della Rimembranza), via San Ciro e il centro storico, compreso Largo dei Tigli. Doppio senso di marcia e divieto di sosta, invece, in via Nicotera, via Santa Sofia, via Domenico Caccioppoli e viale della Rimembranza.