‘Vietri in Scena’, squadra già al lavoro per stagione 2018

0

Si tirano le somme della rassegna ‘Vietri in Scena’, inserita nel progetto ‘Vietri-Cultura’, organizzata dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Vietri sul Mare (SA), venti appuntamenti che si sono svolti nei mesi di luglio e agosto.
Ha sottolineato il direttore artistico, il Maestro Gino Avallone:
“Un vasto ed attento pubblico ha seguito la rassegna – venti appuntamenti che spaziavano dalla musica alla danza, dal teatro alle mostre, alla sperimentazione musicale – raccogliendo consensi unanimi.
Questa attenzione del pubblico ci spinge a continuare lungo questo solco ed in verità diversi artisti si sono fatti avanti per partecipare a ‘Vietri in Scena 2018’.”
La rassegna è stata ospitata in tre diverse location: la meravigliosa cornice di Villa Guariglia, ubicata nella frazione Raito di Vietri sul Mare; la splendida e panoramica Villa Comunale di Vietri sul Mare; Palazzo della Guardia, dove si sono svolti un master di musica e l’esposizione degli strumenti della Royal Musical Collection. Ha spiegato l’Assessore Giovanni De Simone:

“‘Vietri in Scena’ è stata realizzata grazie al sostegno della Regione Campania che, insieme alla Provincia di Salerno, ha garantito all’iniziativa anche il patrocinio. Non ci fermiamo qui, il cartellone estivo a Vietri continua, soprattutto nelle frazioni, dando a tutto lo staff organizzativo di ‘Vietri in Scena’ – Congrega Letteraria, Ceo, Associazione Ristoratori e Proloco di Vietri sul Mare – il tempo di sedimentare questo primo anno di attività in vista di una definizione degli appuntamenti culturali, delle conversazioni su arte e letteratura, degli incontri con autori ed editori, ma anche mostre, seminari e convegni che si snoderanno durante i periodi autunnale e invernale fino al mese di maggio, dove ritornerà la manifestazione sulla ceramica. Dalla metà di giugno 2018 ritornerà ‘Vietri in Scena’ che, visto il successo ottenuto nell’edizione 2017, sarà resa ancora più bella con delle importanti novità in cartellone.