Piano di Sorrento. Piazza Cota regalata ai privati, ma perché non gli facciamo tinteggiare le facciate?

0

Piano di Sorrento. Piazza Cota regalata ai privati, ma perché non gli facciamo tinteggiare le facciate? Continuano a giungere polemiche sull’iniziativa di chiudere Piazza Cota per manifestazioni che sono quasi sempre semi vuote. A parte l’interrogazione dei Podemos e di Michele Maresca che ha chiesto lumi sull’occupazione pubblica e le sue modalità, le proteste arrivano anche dai commercianti limitrofi che, con la chiusura della piazza, devono pure chiudere bottega, considerando che altre zone della città non ricevono tali “regali”. Molti lettori ci chiedono, riallacciandosi al post di Mariella Nica, perché invece di fare solo polemica non si fa una proposta costruttiva? I privati che ricevono giustamente in regalo una piazza pubblica per alcune serate perché non si fanno carico della riqualificazione della stessa o almeno della tinteggiatura delle facciate sporche a cominciare di quelle del Palazzo Comunale? I carottesi, che hanno oramai come riferimento principale  Positanonews (che ha la sua sede principale proprio a Piano), si rivolgono a noi e noi giriamo la costruttiva proposta all’amministrazione di Vincenzo Iaccarino.

Foto dal post di Mariella Nica