AGGIORNAMENTI – Tramonti, nuovi focolai di incendi. In fiamme anche i boschi di Scala.

0
Incendio al Monte Sant'Angelo a Tramonti (foto via facebook di Giovanni Taiani)

La zona alta di Tramonti sempre a fuoco, in queste ore stanno bruciando ettari di vegetazione delle montagne di Cesarano, nell’illusione dello spegnimento degli incendi di ieri. Un altro focolaio di incendio questa mattina c’è in zona Chiunzi, all’altezza del Monte Sant’Angelo, sul versante di Cava de’ Tirreni: squadre di volontari del posto stanno accorrendo sul luogo per evitare il peggio. Bruciano da stamattina anche le montagne di Scala e i boschi della località Senite, con l’incendio che completa il quadro di danni in Costa d’Amalfi. Il Sindaco di Scala Luigi Mansi, nonché presidente della Comunità Montana Monti Lattari, ha richiesto le unità dell’ente in attesa dei mezzi aerei regionali, altamente impegnati in questo periodo.

Incendio a Monte Sant’Angelo (foto di Ivo Nasto)
[Aggiornamenti]: Sul fronte d’incendio di Monte Sant’Angelo si stanno recando unità dei Vigili del Fuoco del distretto di Maiori, mentre a Cava de’ Tirreni le unità AIB (Antincendio Boschivo, nda) stanno installando una vasca d’acqua, in attesa dell’arrivo degli elicotteri.

[11.10]: Intervento degli elicotteri sulle aree interessate dalle fiamme in zona Sant’Angelo, a Chiunzi.