Droga in Costa d’Amalfi: weekend di controlli, fermi da Maiori e Positano

2

E’ stato un fine settimana molto intenso in Costiera Amalfitana per quanto riguarda i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi, guidati dal Capitano Roberto Martina, e dalle altre stazioni di Maiori, Tramonti e Positano. Un impegno molto intenso riguardo i controlli per contrastare l’utilizzo di sostanze stupefacenti. Vediamo nel dettaglio.

Ben 15 ragazzi sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale e tutti sono stati segnalati alla Prefettura:

– ad Amalfi, ad esempio, i Carabinieri della Stazione, hanno segnalato 3 ragazzi (21, 22,25 anni dell’hinterland napoletano) mentre consumavano marijuana ed hashish in zona porto.

-8 ragazzi sono stati fermati in possesso di hashish nei pressi della spiaggia di Erchie dai militari della Stazione di Maiori (tutti di eta compresa fra i 27 ed i 20 anni, provenienti da Nola, Caserta e Salerno)

-3 ragazzi Sarnesi (29,27, 22 anni) sono stati fermati al volante sul Valico di Chiunzi dal Radiomobile e dalla Stazione di Tramonti, in possesso di marjiuana e hashish per uso personale.

– ad Amalfi, i Carabinieri della Stazione, hanno segnalato 3 ragazzi (21, 22,25 anni dell’hinterland napoletano) mentre consumavano marijuana ed hashish in zona porto.

-sulla spiaggia di Positano, i militari locali hanno controllato e segnalato un turista 28enne di Napoli in possesso di una dose di marijuana per uso personale.

Infine, un ragazzi di 19 anni, originario di Nocera Inferiore, è stato fermato sulla spiaggia di Maiori in possesso di 15 grammi di marijuana destinata allo spaccio. E’ stato quindi denunciato alla Procura di Salerno.

Un’operazione eccezionale che ha permesso di sequestrare ben 21 grammi di marijuana e 10 grammi di hashish.