Maiori e Furore continuano a bruciare- FOTO

0

Come abbiamo riportato questa mattina, continua l’emergenza incendi in Costiera Amalfitana. Dopo l’incendio a Montepertuso che è stato domato soltanto nella giornata di ieri, oggi ci troviamo difronte ad un ennesima emergenza. Le fiamme che si sono palesate nella giornata di ieri nelle montagne di Maiori.  A Furore, particolarmente, la situazione si sta aggravando in modo preoccupante. Nei pressi del famoso Fiordo, infatti, ha preso fuoco la vegetazione e le fiamme si stanno espandendo in modo rapidissimo.

Per fa fronte all’emergenza, parte della strada statale Amalfitana è stata chiusa (in direzione Praiano verso Amalfi), mentre sembra che sia stata annullata la gara di tuffi che si doveva tenere alle ore 14,30 (ancora non sono giunte notizie ufficiali, ma l’orientamento è quello di sospendere tutto). Il Marmeeting 2017 che aveva attirato moltissimi visitatori e curiosi probabilmente verrà sospeso. Dalle foto potete già comprendere la gravità della situazione. La cosa che però fa specie è che la strada è chiusa, ma non vi è alcun cartello che avverta gli automobilisti. Una situazione allucinante, di domenica mattina.