Conca dei Marini, fermata turista: urla e imprecazioni contro auto

1

Una donna austriaca è stata fermata questa mattina a Conca dei Marini, nello splendido borgo della Costiera Amalfitana. La 34enne turista è stata colta dai Carabinieri che passavano di lì per un normale pattugliamento, ad imprecare ed urlare contro le auto che passavano sul corso principale del paese. I militari l’hanno bloccato con difficoltà, visto che la donna era in escandescenze. Sono dovuti intervenire anche i sanitari con un’ambulanza per cercare di placarla.

La donna, probabilmente con problemi psichici, ha continuato la sua lotta contro chi ha cercato di bloccarla, aggredendo verbalmente anche i carabinieri. I sanitari l’hanno calmata con dei tranquillanti e trasportata all’ospedale della Costa d’Amalfi per accertamenti, successivamente è stata portata all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, al reparto di psichiatria.

1 COMMENT

  1. Non c’è da stupirsi…gli effetti del traffico in costiera producono effetti disastrosi nei soggetti poco avvezzi a sfidare i pericoli stradali nella quotidianità o in vacanza…
    Il rientro in hotel dopo un bagno a mare può risultare un’impresa titanica in costiera, per chi si illude di poter venire qui a rilassarsi in vacanza!

Lascia una risposta