Perugia-Salernitana, probabili formazioni: tornano Odjer e Mantovani, Improta in vantaggio su Sprocati

0

PERUGIA (4-3-3): Brignoli; Del Prete, Mancini, Monaco, Di Chiara; Dezi, Acampora, Ricci; Mustacchio, Di Carmine, Terrani. A disp. Elezaj, Dossena, Alhassan, Fazzi, Brighi, Guberti, Nicastro, Di Nolfo, Forte. All: Christian Bucchi.

 

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Tuia, Bernardini, Mantovani, Vitale; Odjer, Della Rocca, Zito; Rosina, Coda, Improta. A disp. Iliadis, Grillo, Garofalo, Bittante, Ronaldo, Busellato, Donnarumma, Sprocati, Carrafiello. All: Alberto Bollini.

 

ARBITRO: Sig. Eugenio Abbattista di Molfetta (Santoro/Tardino) IV uomo: Cipriani

 

Per la gloria e per la maglia, più che per la classifica. Perchè per raggiungere i play-off, obiettivamente, servirebbe qualcosa di molto simile ad un miracolo. Perugia e Salernitana scenderanno in campo questa sera al Curi per l’ultima gara della regular season, che in ottica futura non dovrebbe avere un peso specifico notevole. Umbri sicuri di un posto nella post-season, campani che hanno blindato da tempo la salvezza. E chissà che alla fine non ne esca una gara scoppiettante, ricca di capovolgimenti di fronte e di spettacolo. Alberto Bollini, che negli ultimi giorni è rimasto nella sua Poggio Rusco a causa di gravi problemi familiari, oltre allo squalificato Minala ed agli infortunati Luiz Felipe e Joao Silva dovrà rinunciare anche a Perico e Terracciano: il primo è stato fermato da un affaticamento al retto femorale e s’è deciso di non rischiarlo, al pari del febbricitante pipelet. Dunque, squadra che potrebbe essere schierata nuovamente con il 4-3-3: davanti a Gomis dovrebbero trovar spazio Tuia, Bernardini, Mantovani e Vitale. Possibile che Bollini tenga in piedi fino alla fine anche l’ipotesi difesa a tre. In mediana si rivedranno Odjer, Della Rocca e Zito. Scalpita anche Busellato, assente ormai da più di due mesi. L’ex Ternana sta bene, le gambe girano quasi come nei giorni migliori e non è esclusa che gli venga data una chance a gara in corso. E siamo all’attacco, che ancora una volta dovrebbe essere guidato da Massimo Coda, con Rosina ed Improta in vantaggio sull’acciaccato Sprocati.

Combatte con alcune defezioni anche Bucchi ed il suo Perugia, proiettati con la mente già ai play-off. Solito 4-3-3 per l’ex tecnico della Maceratese: davanti a Brignoli ci saranno Del Prete, Mancini, Monaco e Di Chiara, con Dezi, Acampora e Ricci in mezzo al campo. Qualche dubbio davanti, dove Guberti insidia Terrani sull’esterno, con Mustacchio dalla parte opposta ed uno tra Di Carmine e Forte davanti.

Sarà possibile seguire la gara in diretta su Sky oppure in diretta radiofonica esclusiva su Radio Bussola 24: lungo prepartita a partire dalle 19:30, poi il racconto integrale della gara e il post-partita con le interviste live dalla sala stampa dello stadio Curi.

fonte solosalerno.it

Lascia una risposta