ATENE NEL CAOS. MILLE FERITI AL CAIRO -FOTO

0

 

IL CAIRO – Negli scontri tra i manifestanti le forze dell’ordine di ieri notte e stamattina nel centro del Cairo sono rimaste ferite oltre mille persone. Lo riferisce il ministero della sanità egiziano spiegando che il totale è di 1.036 feriti: 916 hanno ricevuto cure mediche sul posto mentre altri 120 sono stati ricoverati in ospedale.

Sono in corso scontri tra manifestanti e forze dell’ordine nei pressi del Ministero dell’Interno egiziano, a poche centinaia di metri da piazza Tahrir. Nel frattempo nella piazza stanno affluendo migliaia di persone.  Molte strade di accesso alla grande piazza, epicentro della rivolta anti Mubarak, sono chiuse al traffico da improvvisati servizi d’ordine. Le strade sono lastricate di sassi e di pietre e l’aria è densa di gas lacrimogeni. 

SCONTRI AD ATENE Nuovi scontri oggi ad Atene tra la polizia e dimostranti che hanno tentato di impedire l’ingresso in Parlamento ai deputati che oggi dovranno votare il pacchetto delle nuove misure di austerity. I tafferugli sono esplosi quando i dimostranti hanno cercato di bloccare decine di parlamentari, uno dei quali è stato colpito da un vasetto di yogurt. La polizia ha reagito sparando lagrimogeni e usando spray urticante ed almeno tre persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale. Intanto sale il bilancio degli scontri di ieri – hanno partecipato anche centinaia di ultras delle tifoserie delle squadre di calcio e bande di motociclisti arrivati da tutto il paese – con oltre 370 persone che sono rimaste ferite, mentre gli arrestati sarebbero alcune decine

fonte.leggo