Incontro operatori del settore extralberghiero a Cetara

0

L’ospitalità diffusa nei borghi per rivitalizzare i centri storici e intraprendere economie turistiche sostenibili: è su questo che si impernia il focus che si svolge lunedì 20 marzo dalle 15 nella Sala polifunzionale “Benincasa”, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Cetara in sinergia con l’Abbac, l’Associazione del Comparto ricettivo extralberghiero della Campania.

“Aggiorniamo i gestori che già accolgono ospiti e formiamo chi intende dedicarsi all’ospitalitá diffusa, mettendo a disposizione immobili e rispettando le normative” –  dichiara Agostino Ingenito che è anche presidente nazionale del settore in Aigo Confesercenti. “Il comparto extralberghiero è il primo in Italia per numero di strutture ricettive e flussi, lavoriamo per incrementare il turismo individuale e valorizzare i nostri centri storici proponendo offerte ricettive a 0 impatto ambientale e garantendo nuove economie sui territori”.
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Fortunato Della Monica, sarà l’Assessore al Turismo Angela Speranza ad introdurre l’incontro che anticipa un ciclo di appuntamenti volti alla formazione e alla promozione del Progetto “Qualità Cetara”. Poi interverranno Agostino Ingenito che tratterà Le normative regionali sull’extralberghiero, B&B e case vacanze: come ottenere le autorizzazioni e la gestione fiscale (tempistiche e scadenze), tributi e opportunità, finanza agevolata; Giovanni Rossi con le nuove strategie di web marketing.