Autista colto da malore,si ferma e muore A Ischia, inutili i soccorsi

0
17
Un'ambulanza pronta ad intervenire per i soccorsi dopo il crollo della palazzina a Torremaggiore (Foggia) per una fuga di gas, 4 marzo 2012. ANSA/FRANCO CAUTILLO

ISCHIA (NAPOLI), 19 MAR – Era alla guida di un autobus di linea, ha avvertito un malore: è riuscito a fermare il mezzo ed a chiedere soccorsi, e dopo poco è morto. Vito Castagliuolo, 56 anni, conducente di linea Eav, è deceduto la scorsa notte. Aveva da poco lasciato Casamicciola Terme alla guida del suo veicolo quando, lungo la statale 270, ha avuto un malore ed ha prontamente fermato il mezzo. Castagliuolo ha chiamato il 118 e il garage dell’Eav per chiedere di essere sostituito, poi si è accasciato sul volante. Quando sono giunti i soccorsi, l’uomo era già morto.

ANSA

Lascia una risposta