A Capri l’antica pizzeria “Dal Presidente”

1
26

A Capri l’antica Pizzeria “Dal Presidente” proprio all’ingresso dell’antica porta dell’agreste località isolana, oggi buen retiro di vip e nomi famosi, da Luca Cordero di Montezemolo a Diego Della Valle da Piero Ferrari, patron della rossa più amata del mondo al’ex leader degli industriali Antonio D’Amato, a giornalisti di grido come Lucia Annunziata e Maurizio Caprara. A volere l’apertura nell’isola più celebrata del mondo è stato il patron dell’antica pizzeria Massimiliano di Caprio, discendente della celebre famiglia di ristoratori, che da anni, dal locale di via dei Tribunali, diffonde il mito della Napoletanità in tutto il mondo. Massimiliano Di Caprio, ha fortemente voluto esportare nell’isola dei Faraglioni il suo concept legato all’antica tradizione della gastronomia napoletana e la pizza, suo piatto principe, creando un connubio perfetto fra folklore napoletano ed eleganza caprese. La carta del menù resta però, dice Di Caprio, sempre uguale a quella che si può gustare nella sede madre nel centro storico di Napoli in Via dei Tribunali con i classici piatti della tradizione napoletana e con le pizze che saranno le protagoniste incontrastate. E naturalmente tra le tante specialità insuperabile resta la pizza fritta, un capolavoro di perfezione grazie al suo impasto eccellente e prodotti di prima scelta selezionati con meticolosa attenzione.

Il locale caprese sarà legato ad un concept particolare, con tre angoli diversi, tra questi uno dedicato all’antica pizzeria, dove verrà proposta la classica pizza napoletana con ingredienti dop: Farina San Felice, mozzarella di bufala,pomodori San Marzano e pomodorini del piennolo, il secondo spazio sarà il ristorante trattoria con i piatti della tradizione napoletana ed il terzo Bar-Cornetteria, Pasticceria e Friggitoria, una vera e propria isola del gusto sull’isola della bellezza, dove lo staff caprese si affiancherà ai cuochi ed agli chef napoletani. L’apertura di Dal Presidente sarà quindi la novità gastronomica di questa stagione turistica che si appresta ad aprire all’insegna della tradizione e dei sapori tipici della cucina napoletana e campana della quale Massimiliano di Caprio è uno dei maggiori cultori.

1 COMMENT

Lascia una risposta