Sorrento, revocata concessione ad un bar di Piazza Tasso: teli e tende non consentiti

4

Una settimana fa, precisamente il 7 marzo scorso, la Polizia Municipale di Sorrento ha effettuato un sopralluogo in Piazza Tasso riscontrando alcune irregolarità per quanto concerne uno dei bar che sono attivi nell’area. Le Forze dell’Ordine, infatti, hanno riscontrato la violazione delle disposizioni imposte dalla concessione che riguardava l’utilizzo di teli avvolgibili traslucidi e tende ombreggianti che erano posti ai lati dell’ingresso dell’esercizio commerciale. Il tutto è legato al fatto che ai titolari del Bar Syrenuse, questa l’attività coinvolta, al momento del rilascio della concessione per occupazione di suolo pubblico per quanto riguarda l’area dinanzi al locale, era stato specificato come fosse loro vietato utilizzare, appunti, i teli sopracitati e le tende ombreggianti.

E’ stato quindi, emesso un provvedimento nei confronti del titolare dell’esercizio che impone alla società Bar Syrenuse SNC di non esercitare, con effetto immediato, nell’area sopracitata, alcuna attività commerciale e di lasciare libera da persone o cose l’area in questione entro e non oltre il 20 marzo 2017, a causa delle violazioni della concessione Osap.