Comunicato stampa di Poste Italiane. Per chi va in ferie c´è ´Aspettami´, il servizio di custodia della corrispondenza

0

Per chi va in ferie c’è Aspettami, il servizio di custodia della corrispondenza

 

 

Per chi è pronto a partire per le vacanze, chiude per ferie, oppure è spesso fuori città è disponibile “Aspettami”, il servizio che Poste Italiane offre per la custodia della corrispondenza non a firma, come lettere, bollette, fatture e stampe, fino al rientro a casa o in ufficio. Il servizio si rivolge, per la sua versatilità, a un’ampia fascia di clientela. “Aspettami” infatti è utile per le famiglie che partono per le ferie e che per motivi diversi, dalla sicurezza alla tutela della privacy, preferiscono che la posta non resti a lungo incustodita nella buca delle lettere. E’ poi ideale per gli esercizi commerciali, i professionisti o le imprese che sospendono le attività per un periodo compreso tra una e quattro settimane. L’offerta non si esaurisce comunque con il periodo estivo. Dura tutto l’anno e prevede il recapito della posta il primo giorno lavorativo successivo alla data di scadenza del servizio. Attivare Aspettami è facile e veloce. Puoi richiederlo presso tutti gli Uffici Postali, online sul sito www.poste.it oppure direttamente al portalettere nelle zone abilitate, il cui elenco è consultabile su poste.it. I costi sono molto contenuti e differiscono a seconda della tipologia della clientela. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere a qualsiasi ufficio postale oppure si può chiamare il numero 803.160 o collegarsi al sito www.poste.it.