Praiano, assurdo incidente ad un passante: finisce in un tombino! – FOTO

2

Riportiamo un assurdo incidente occorso a Francesco D’Auria nell’area di Praiano. L’uomo stava passeggiando quando all’improvviso è finito in un tombino ferendosi e finendo in ospedale a Sorrento, dove i medici hanno dovuto ricorrere a diversi punti di sutura. Ecco il suo messaggio postato su Facebook: “..Vorrei richiamare un attimo la vostra attenzione…questa sera sono andato a fare una passeggiata a Praiano con mia sorella che mancava da quel posto da 20 anni e mentre stavamo percorrendo la passeggiata che porta dalla praia verso la torretta e l’africana, all’improvviso in una zona d’ombra sono scomparso…ma scomparso nel vero senso della parola, sono andato a finire completamente in un tombino totalmente scoperto e non recintato che si nascondeva nel buio dove mi sono bloccato fortunatamente con la gamba destra che ho piegato istintivamente e che mi ha salvato dalla mia completa caduta nel tombino, ma che sfortunatamente mi sono ferito gravemente avendo punti di sutura nell’ospedale di Sorrento… ora dico, se al posto mio c’era una felice famigliola italiana o straniera in vacanza e ci fosse finito il loro figlioletto dentro a quel maledetto tombino scoperto e che avrebbe potenzialmente (nella peggiore delle ipotesi) anche potuto battere la testa e perdere la vita, visto che già io con la mia altezza non ho raggiunto il fondo con la gamba finita nel buco, che figura ci avrebbe fatto l’Italia, la costiera e soprattutto una perla come Praiano, così amata e così raccolta da poter essere tenuta davvero perfetta con molta facilità…. meditate gente….meditate… questa sera mi è andata bene… davvero bene anche se non sò che danni fisici oltre la ferita ho potuto subire…questo lo vedremo nei prossimi giorno sperando bene… doveva essere semplicemente una serena serata con mia sorella…”.

2 COMMENTS

  1. A nome dei consiglieri di opposizione M5S di Praiano, porgiamo le nostre scuse e quella dei Cittadini che rappresentiamo, al Signor D’Auria, augurandogli una pronta ripresa, ed invitandolo a ritornare a Praiano appena si rimette. Un Paese come il nostro non merita un’amministrazione così disattenta.

  2. Semplicemente assurdo! Ci sono sicuramente delle responsabilità personali di chi si doveva occupare di questa cosa. Accertiamole!

Lascia una risposta