Napoli – 2a giornata de “Chiesa e lavoro. Quale futuro nel Sud” video e foto

0
18

Dopo la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, i partecipanti al Convegno si sono trasferiti nella Sala Congressi della Stazione Marittima dove ha preso la parola il prof. Leonardo Becchetti, Economista, della Università degli Studi di Roma, Tor Vergata che ha sviluppato il tema: “Realtà e prospettive del lavoro giovanile nel Sud”.

Hanno preso poi la parola, presentando le proprie proposte, i Presidenti delle Conferenze Episcopali delle Regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Incisivo l’intervento di S.E. Monsignor Nunzio Galatino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana che ha sottolineato ulteriormente i problemi e le possibili soluzioni per la questione lavorativa per i giovani nel Sud.

Una serie di rappresentanti del mondo imprenditoriale, sindacale e dei Movimenti, si sono poi succeduti presentando le proprie realtà e le possibili proposte, per passare poi la parola la Governatore di casa, l’On. Vincenzo De Luca che ha sottolineato l’urgenza di interventi concreti a favore dei giovani, vista la drammaticità dei dati occupazionali. La risposta del Ministro per il Mezzogiorno, il prof. Claudio De Vincenti non è stata però in linea con la proposta di De Luca, o quantomeno non ne ha avvertito l’urgenza, puntando l’attenzione sulla risoluzione dei problemi occupazionali, in una prospettiva più ampia e generale.

Inattesa, proveniente da Pompei, dove ha visitato gli scavi, la visita del Commissario Europeo Corina Cretu che ha partecipato ai lavori con una breve relazione.

I lavori si sono conclusi con la lettura data da S.E. Monsignor Salvatore Cristina e la firma dei Presidenti delle Conferenze Episcopali del “Messaggio ai giovani delle Chiese del Sud”.

Ha moderato il dibattito il dott. Vincenzo Morgante, Direttore della Testata Giornalistica Regionale della RAI; anche oggi hanno partecipato ai lavori, Mons. Arturo Aiello e Mons. Francesco Alfano, si sono notati anche Padre Alex Zanotelli e Padre Patricello, il Cardinale Sepe non ha mancato di augurare il suo rituale “A Maronn c’accumpagna.

Luigi Russo

Lascia una risposta