ALLARME MALTEMPO IN CAMPANIA

0

La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo per nevicate e gelate, vento forte e mare agitato a partire dalle 18 di questa sera e per le successive 36 ore. In particolare, per quanto riguarda l’area stabiese-vesuviana, la penisola sorrentina e la costiera amalfitana, fra Amalfi e Sorrento , a rischio i collegamenti via mare per Salerno , da e per la Costiera amalfitana, e Capri .

ll bollettino prevede nevicate a quote superiori ai 700 metri e dalla serata anche a quote inferiori, con gelate notturne a quote superiori ai 500 metri e persistenti a quote superiori ai 900 metri. Su tutto il territorio della Campania i venti saranno forti settentrionali e i mari si presenteranno agitati.

“In relazione alla previsione dei venti, tendenti a divenire forti settentrionali – avvertono dalla Protezione Civile – si raccomanda di controllare le strutture e le aree alberate soggette alle sollecitazioni dei venti. Infine, riguardo all’intensificazione del moto ondoso, gli enti con competenza in ambito marittimo ed i sindaci dei Comuni costieri e delle isole, nell’ambito delle rispettive competenze, sono invitati ad elevare lo stato di vigilanza per i mezzi in navigazione e lungo le coste esposte a nord”.

La Sala operativa della Protezione Civile della Regione Campania raccomanda l’attuazione delle misure connesse ai rischi naturali previste dai Piani comunali di protezione civile e, agli automobilisti, di mettersi in viaggio, se sono diretti verso zone interne o montuose, muniti di pneumatici da neve.

Lascia una risposta