AEREO SU UN´AUTOSTRADA: RUSSIA, 40 MORTI -FOTO/VIDEO

0

MOSCA – Tragedia aerea in Russia dove un Tupolev 134, per ragioni ancora sconosciute, è stato costretto ad atterrare su un’autostrada. Secondo fonti ufficiali, le vittime sono quaranta. L’incidente si è verificato a Petrozavodsk, nella Repubblica di Carelia, nel nord-ovest del Paese. L’aereo, appartenente alla compagnia RussAir, era giunto in prossimità dello scalo quando ha deviato ed è atterrato su una vicina autostrada. Nell’impatto la fusoliera dell’aereo, un TU-134 appartenente alla compagnia RussAir, si è spezzata ed il velivolo ha preso fuoco. I cadaveri sono stati ritrovati sull’asfalto, afferma un fonte aeronautica citata dall’agenzia Interfax, precisando che l’aereo ha mancato per poco edifici residenziali nel suo atterraggio d’emergenza. A bordo del velivolo, un volo di linea tra Mosca e Petrozavodsk (capitale della Carelia), c’erano 43 passeggeri e cinque membri d’equipaggio. Il ministero riferisce di otto sopravvissuti alla tragedia, uno dei quali in gravi condizioni.

Leggo

M.P.