SORRENTO. Cene sotto l’agrumeto tra il Tirreno e l’Africa

0

Sorrento – A tavola con la storia e la cultura del territorio. In quest’ottica l’Excelsior Vittoria ha inaugurato ieri sera l’Orangerie poolside bar & restaurant. Ubicato nell’agrumeto nei pressi della piscina, aperto dalle 20 ogni giovedì, venerdì e sabato d’estate, fino ai primi di settembre, il nuovo locale propone una cucina del territorio specializzata in grigliate di pesce e carne, pasta fresca fatta in casa ed altre prelibatezze gastronomiche. Fra le tante, i piatti che aderiscono al progetto Food for Life della Comunità di Sant’Egidio a sostegno del programma Dream per la lotta all’Aids in Africa (1 euro del costo del piatto viene devoluto al programma Dream): insalata di gamberoni con pomodorini, rucola, ristretto di balsamico; linguine con scampi e pomodorini; pesce spada alla griglia con salsa salmoriglio; filetto di manzo alla griglia. Abbinato al ristorante, l’Orangerie poolside bar con un’ampia scelta di tapas. L’inaugurazione nel nuovo punto di incontro dell’Excelsior Vittoria è stata abbinata alla mostra «Impronte» di Gennaro Regina. Napoletano, appartenente a una storica famiglia di editori e librai antiquari di via Costantinopoli, Gennaro Regina è titolare, insieme al fratello Vincenzo, dell’azienda Voyage Pittoresque, rinomata per le sue creazioni artistiche, per gli eleganti oggetti d’arte, per le stampe antiche e le originali edizioni e soprattutto per le gouaches napoletane. Protagonisti della mostra, accanto al potente e misterioso vulcano partenopeo, scorci campani interpretati dall’autore.

(Fonte: Antonino Siniscalchi da il Mattino)

SCELTO DA MICHELE PAPPACODA

Lascia una risposta