SALERNITANA E JUVE STABIA DOPPIA SFIDA PER LA B

0

Doppia sfida per Salernitana e Juve Stabia a caccia dell’accesso in serie B nelle finali playoff. I granata ospitano in casa il Verona per un match che si preannuncia in salita dopo la sconfitta per 2-0 al Bentegodi. Ma a far più paura è il rischio di incidenti tra ultrà dopo le violenze dell’andata. La Prefettura ha predisposto un piano sicurezza che prevede la creazione di un cordone di forze dell’ordine per evitare il contatto tra le due tifoserie. Chiuse tutte le strade secondarie di accesso all’Arechi e creato un percorso obbligato per gli scaligeri con barriere formate da container per evitare il lancio di oggetto. Venduti quasi tutti i biglietti, si va verso il tutto esaurito. Trasferta impegnativa, invece, a Roma per le Vespe. La Juve Stabia parte dallo 0-0 contro l’Atletico al Flaminio. Anticipata a ieri la processione di Sant’Antonio per permettere la trasferta degli ultrà. Mentre Salerno e Castellammare sognano la B il Sorrento, che c’è stato più vicino, rischia di scomparire dalle serie superiori per mancanza di fondi