SALERNO: AL VIA “ESTATE SICURA”, IL PIANO ESTIVO DI POTENZIAMENTO DELL’EMERGENZA TERRITORIALE

0

Con la consueta prospettiva di una trasparente informazione, l’Azienda Sanitaria Locale di Salerno rappresenta che, a partire dal prossimo mese di luglio sarà attivato il piano estivo di potenziamento del Servizio Trasporto Infermi che prevede otto postazioni operative aggiuntive di soccorso in Costiera Amalfitana – Positano, Cetara, Maiori – sulla Costa Cilentana – Santa Maria di Castellabate, Acciaroli, Ascea, Marina di Camerota, e nella località litoranea tra i Comuni di Pontecagnano e Battipaglia. Dunque, con il piano di potenziamento, frutto di una sinergia con le Associazioni di Volontariato, sta per partire il Progetto “Estate sicura”, da luglio a tutto agosto, per i turisti ed i salernitani che saranno presenti nelle località della Costiera Amalfitana e del Cilento. Una efficiente rete di emergenza, a tutela della salute di turisti e non, garantisce naturalmente una vacanza sicura anche sotto l’aspetto sanitario. La piena funzionalità del servizio aiuta tutti a “gustare” la stagione estiva in tranquillità fornendo anche un contributo importante per l’economia locale di cui il turismo rappresenta il settore trainante. Nel periodo estivo l’incremento della popolazione, dovuto, in particolar modo, al flusso turistico in arrivo in tali località vede aumentati i casi di pronto intervento e soccorso. Un aumento che nei mesi di luglio ed agosto raggiunge su quei territori punte elevate di presenze di turisti e villeggianti per cui necessita il supporto di interventi adeguati per assicurare una risposta efficace di soccorso. Il Piano estivo di potenziamento del Servizio di Trasporto infermi dell’Azienda Sanitaria Locale di Salerno è in grado di migliorare le capacità di risposta del sistema adeguandole all’incremento della popolazione ed alle relative aumentate esigenze del periodo estivo.

TRATTO DA TV OGGI SALERNO

SCELTO DA MICHELE PAPPACODA