VICO EQUENSE NUOVO ARRESTO PER LA 42ENNE ORIGINARIA DI AROLA. 12 VOLTE PER LO STESSO MOTIVO

0

Vico Equense penisola sorrentina Sorrento Alcuni giorni fa e’tornata in manette Margherita M.,42enne di Vico Equense,ma da tempo all’obbligo di firma e sorveglianza speciale nel comune di Vallata(AV).Infatti i carabinieri irpini l’hanno nuovamente sorpresa fuori dal comune di residenza e,come accaduto nelle precedenti 12 volte in cui era stata arrestata per lo stesso motivo,e’ stata scarcerata all’interrogatorio di garanzia,ma questa volta il giudice gli ha revocato la misura della sorveglianza speciale e obbligo di firma,e gli ha imposto il duro regime degli arresti domiciliari.Margherita ci ha contattato telefonicamente poiche’vuole tutti i giornalisti a casa sua per una conferenza stampa in cui esporra’l’accanimento della legge nei suoi confronti e chiedera’allo Stato come puo’vivere in queste condizioni: sola,single e senza lavoro.