CAVA DE TIRRENI.Deruba mamma alle prese con il passeggino, arrestato 30enne cavese

0

Intorno alla mezzanotte tra lunedì e martedì scorsi, una volante della polizia è intervenuta in via Marino Paglia a Salerno, dove era stato segnalato un furto all’interno di un’autovettura. Giunti immediatamente sul posto i poliziotti hanno appurato dalla vittima del furto, (una signora salernitana di 28 anni), che poco prima, dopo aver sistemato la sua borsa sul sedile anteriore lato guida della sua autovettura e mentre si accingeva a spostare la figlioletta dal passeggino al sediolino posto sul sedile posteriore, un giovane ha aperto la portiera anteriore ed ha rubato la borsa fuggendo via fulmineamente. I poliziotti, raccolte informazioni sulle caratteristiche somatiche e sull’abbigliamento del ladro, si sono subito messi sulle sue tracce, anche con l’ausilio di un’altra pattuglia delle volanti. Dopo un inseguimento che è proseguito in via Diaz, il giovane è stato individuato e bloccato su corso Vittorio Emanuele, ancora in possesso della borsa rubata, dalla quale aveva già estratto il portafoglio ed un telefono cellulare che sono stati trovati occultati nei suoi indumenti. Il giovane è stato identificato per R. D., cavese di 30 anni, incensurato, ed è stato arrestato in flagranza del reato di furto con destrezza.

CAVREPORTERS

CELTO DA MCIHELE PAPPACODA