Piano di Sorrento incidente in Via delle Rose traffico bloccato. La teoria, per stupidi, dei "fluidi" da rivedere

0

Diversi incidenti in penisola sorrentina da Meta sul Corso con una persona ferita alla gamba nel pomeriggio a Sorrento a Marano con la sera tardi. Ma ci sono delle riflessioni da fare .Questa mattina fra l’altro a Piano di Sorrento, in via delle Rose, si è verificato un incidente che ha bloccato il paese della penisola sorrentina. Ma non è solo per l’incidente, spesso e volentieri ci vuole più tempo ad andare da Meta a Sant’Agnello percorrendo quei due chilometri di Corso Italia, l’arteria principale di Piano, che ad arrivare in costiera amalfitana. Si fa prima a percorrere 20 chilometri che quei due di Piano e ciò a detrimento della vivibilità, della socialità, del tenore di vita, del benessere individuale e sociale, oltre ai problemi lavorativi, affettivi e di relazione creati dal rimanere imbottigliati in un traffico assurdo e prevedibile. Ecco la parola giusta “prevedibile”, altro che teoria, per stupidi, dei “fluidi”, ma quali fluidi? Bisogna evitare a bus e camion di attraversare l’arteria principale, concentrare i controlli sulla viabilità invece che sulle multe, far transitare per via dei platani e defluire in vie alternative appena si crea un ingorgo. Ecco cosa bisogna fare.