Nuova voce di (contro)informazione: IL PUNTERUOLO E’ TRA NOI!

0

Il punteruolo rosso della palma è un dannoso coleottero curculionide micidiale per le piante nelle quali ama insediarsi (vedi foto della povera palma).

Se non si trova un rimedio a questo intelligente coleottero che si infila nella palma e la divora dall’interno, di questa presto non resterà che il ricordo (dimentichi? Se n’è parlato anche in tv…)

Giunto dall’Asia una vera e propria epidemia ha alterato il paesaggio dei giardini pubblici di mezz’Italia, come è manifesto in numerosissime città del bel paese.

In costa d’Amalfi l’infestazione ha assunto contorni allarmanti, laddove l’animaletto ha trovato con velocità impressionante humus adatto all’evoluzione di una particolare specie nuova, dotata di notevole capacità di moltiplicarsi e anomala resistenza ai pesticidi …La rarità di questo nuovo punteruolo amalfitano sta nel suo essere molesto non solo alle palme…Ed è nero….

Non modificherà solo il paesaggio, affermano gli esperti, ma intaccherà anche le coscienze, devastando le vecchie categorie che ancora tentano di bloccarne l’espansione con inefficaci metodi e leggende da far cadere le catarratte tanto si spalancano gli occhi ad udirle… La forma semi-fallica della palma trasformata dopo il passaggio del punteruolo sia dunque per i suoi avversari crudo presagio del tragico, b-a-nale destino che li attende…

Il Punteruolo nero è la nuova voce di Casa Pound. Distribuzione gratuita. Leggere anche istruzioni per l’uso. Puoi farlo anche su www.costierafuturista.tk