Maiori costier malfitana Il 3 giugno a “..incostieraamalfitana.it” Cecchi Paone e Umberto Veronesi

0

 

Secondo appuntamento con l’edizione 2011 di …incostieraamalfitana.it, incontri con i libri, gli autori e gli editori di novità letterarie italiane e straniere in Costa d’Amalfi. Venerdì 3 Giugno nel suggestivo Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo, ore 19.00, Alessandro Cecchi Paone e Umberto Veronesi presentanoScienza e pace”, edito da Passigli.

Una riflessione sul tema della pace a partire da contenuti, linguaggi e obiettivi nuovi che propongono l’adozione del metodo elaborato dalla scienza per rifondare la base teorica del pacifismo: è la scienza a poter dimostrare di poter portare soluzioni e a situazioni da sempre causa di guerra e, con l’aiuto delle scienze sociali, comprovare non solo la nobiltà, ma anche la piena convenienza economica del pacifismo. Science for peace è un progetto nato su iniziativa di Umberto Veronesi che si pone come obiettivo la nascita di un grande movimento alla cui guida impegnare il mondo della scienza. All’appello di Veronesi hanno risposto molti Premi Nobel e personalità della cultura internazionale. Attraverso la conversazione tra Umberto Veronesi e Alessandro Cecchi Paone e la storia delle correnti e dei protagonisti dell’idea pacifista tracciata da quest’ultimo, il libro dimostra che oggi il pacifismo è in grado di passare dall’utopia a una realtà poggiata sulla scienza e sulla ragione.

Scienza e pace” sarà presentato, con gli autori, da Franco Bruno Vitolo e Walter Di Munzio, componenti del direttivo dell’Associazione Giornalisti Cava-Costa d’Amalfi “Lucio Barone”. Porteranno il saluto all’iniziativa  il Sindaco di Maiori, Antonio Della Pietra, ed il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, Alfonso Bottone.

L’incontro con Alessandro Cecchi Paone e Umberto Veronesi sarà seguito dalla proiezione di Il mio nome non è importante” di Emanuele Pisano, uno dei corti in concorso per il Premio ideato da ..incostieraamalfitana.it in collaborazione con l’Associazione Happy Hours, “a corto di…idee”. Un ragazzo, costretto su una sedia a rotelle, vuole accedere al mondo fuori la propria stanza, ove è segregato. Un mondo che gli spetta di diritto, ma che fa di tutto per ignorare il suo problema o peggio ancora nasconde il proprio cinismo dietro un sorriso di circostanza. Una bimba cerca disperatamente di elevarsi dalla sua condizione di miseria. La gente che passa compra la propria bontà, lenisce i propri sensi di colpa facendole l’elemosina. I loro nomi non sono importanti, tutti noi li abbiamo visti, li vediamo. Nel cast Claudio Caminito, Alessandro Grande, Elise Prodi.