CAVA DE TIRRENI. Galdi: mercato del mercoledì solo nell’area mercatale

0

Il sindaco Marco Galdi, attraverso una sua direttiva, rende noto che l’amministrazione comunale intende procedere alla riorganizzazione del mercato settimanale del mercoledì al fine di prevedere la presenza di operatori solo all’interno dell’area mercatale e non lungo le strade cittadine, per eliminare i disagi che l’attuale programmazione provoca all’intera collettività. «Per raggiungere tali obiettivi – si legge nella nota a firma del sindaco – già da alcuni mesi si è avviata una serrata consultazione tra l’assessorato competente, gli operatori del mercato e le associazioni di categoria, per verificare le possibilità di trovare una soluzione condivisa al problema. Ad oggi, però non si è arrivati ad una proposta che possa contemperare sia le esigenze pubbliche che quelle degli operatori». Per contro, è pervenuto il parere della polizia locale, sezione viabilità, circa la conformità dell’attuale sistemazione dei banchi di vendita durante il mercato settimanale del mercoledì su corso Palatucci e via Salvatore D’Acquisto: «E’ palese che la chiusura il mercoledì della corsia d’ingresso alla città dalla porta nord comporta un appesantimento dei flussi di traffico su tali arterie, con accentuazione delle problematiche relative alla viabilità, molto caotica sull’intera rete stradale cittadina, in particolare su corso Mazzini, con ripercussioni anche sulla ex SS. 18, in entrambe le direzioni. Pertanto, si esprime parere negativo in relazione all’attuale sistemazione dei banchi di vendita lungo corso Palatucci». Sarà quindi definita l’organizzazione degli spazi di vendita all’interno dell’area mercatale, escludendo espressamente qualsiasi superficie esterna. Ove la nuova organizzazione comporti una contrazione del numero di spazi da assegnare (rispetto al numero di operatori attuali) oppure l’individuazione di aree di minori dimensioni rispetto a quelle già assegnate, si procederà ad istituire gli atti per la nuova procedura di assegnazione, anche in relazione al fatto che, recentemente, è scaduto il termine di validità delle concessioni e, quindi, appare opportuno procedere ad una nuova assegnazione. Saranno avviate, inoltre, le procedure per la costituzione di nuovi mercati settimanali su aree pubbliche (domenica o altro giorno da individuare) nelle frazioni Santa Lucia e Passiano, per offrire nuove opportunità lavorative agli operatori del settore ed un ulteriore servizio alla cittadinanza.

CAVAREPORTER

SCELTO DA MICHELE PAPPACODA