AMALFI DISABILI E ABBANDONO. LETTERA AL DIRETTORE

0

 

LETTERA RICEVUTA NELLA POSTA: SCRIVI AL DIRETTORE.

 

Nella posta : Scrivi al direttore, è stata recapitata la seguente lettera, a firma del Sig. Mauro Paletta,  che pubblichiamo così come ricevuta. Poiché la lettera è indirettamente indirizzata al Sig. Sindaco di Amalfi, da cui il presunto autore chiede risposta, pubblichiamo lo scritto per un eventuale riscontro attraverso queste colonne.  Precisiamo che positanonews, non assume alcuna responsabilità sulla reale identità dell’autore e sulla realtà di  tutto quanto è oggetto della lettera stessa.

 

La Redazione di positanonews

 

 

 

Subject: Scrivi al Direttore:

 

 

 

 

 

Ill,mo Direttore, Le scrivo questa mia sperando che Lei la pubblichi sul PositanoNews….

 

Il 30 c.m. mi sono recato ad Amalfi accompagnando 3 persone portatori di handicap che dovevano recarsi all’ASL e per evitare il centro di Amalfi per non dare fastidio hai turisti nella cittadina preferisco parcheggiare l’auto in piazza, mi reco al parcheggio sottostante alla piazza e un signore (se cosi si può definire) maleducato con appeso al collo una machienetta per le multe mi diceva bruscamente di recarmi al parchimetro per il pagamento del parcheggio, gli facevo notare che avevo il contrassegno per disabili, ma a lui non gli impotava nulla del contrasegno che se non pagavo mi avrebbe fatto la multa e poi di contestarla al Prefetto, perche le disposizioni del primo cittadino di Amalfi nella persona del SINDACO, sono che tutti devono pagare il parcheggio. Egr. Sig, Sindaco io non so neanche chi sia, ma se ha dato delle disposizioni in genere Lei non conosce la legge 104 e tutti i decreiti dei Presidenti della Repuplica Italiana in merito hai portatori di Handicap, io non sono uno che non approfittà perchè ho il contrasegno e lo uso solo quando in macchina ho mia figlia che è la persona con handicap, io risiedo a Maiori e ho il doppio tagliando e quando devo parcheggiare io pago come qualunque cittadino Maiorese ripeto non ne approfitto, ma Lei Sig. Sindaco se ha dato delle disposizioni del genere per me LEI è un SARACENO (significato di razza non offensivo) le 4€ di parcheggio spero che le servano per pagare lo stipendio a quel cafone di operatore che svolge la sua mansione. Spero che si degni a darmi una risposta in merito attravero la testata di Positanonews perchè la mia delusione e tanta nei confronti della sua cittadina che d’ora in avanti parlerò male a tutti i clienti che mi chiederanno di Amalfi rinacarando ancora di più le maledicenze che dirò. NON LE PORGO I MIEI SALUTI anche non e nel mio stile essere ineducato.                              

 

Mauro Paletta