Colazione di fine anno della V B del turistico

0

Appuntamento all’agriturismo Acquabona, sulla strada per Ravello, per gli alunni della classe V B del turistico di Maiori e per i loro insegnanti, per una colazione conviviale di fine percorso scolastico alle soglie dell’esame di maturità. Naturalmente non tutti gli insegnanti della classe hanno accettato l’invito e la cosa ha rattristato alquanto le alunne e gli alunni (solo due in classe) che avrebbero voluto festeggiare insieme a tutti i loro insegnanti – alcuni dei quali li hanno seguiti per cinque lunghi anni – la fine del loro corso di studi turistici. Questo, secondo i ragazzi, denota scarsa partecipazione al cammino degli studenti, una dubbia socializzazione, una carenza di rispetto, una assenza di insegnamento di vita.  Gli insegnanti partecipanti (Edoardo Palescandolo, Massimo Ricciardi, Raffaella de Angelis, Maurizio Apicella ed il sottoscritto anche se in pensione – bontà loro per la grande testimonianza di affetto e riconoscenza per quanto offerto) non hanno fatto, però, pesare l’assenza. Tra un bicchiere e l’altro, tra un ricordo del viaggio di istruzione a Berlino ed i commenti sul cortometraggio realizzato per il “premio Rossellini”, Ambra de Crescenzo, a nome di tutti, ha letto una lettera aperta di rin graziamento ed altro ai docenti (presenti ed assenti).

gaspare apicella