L´EGIZIANO SAIF AL-ADEL NUOVO CAPO DI AL QAEDA

0

NEW YORK – Saif al-Adel sarebbe stato scelto come capo temporaneo di Al Qaida, o comunque agirebbe come facente funzione. La decisione non sarebbe stata presa in modo formale dal consiglio della shura di Al Qaeda, perché al momento è impossibile per i suoi membri una riunione collettiva. La scelta di al-Adel sarebbe piuttosto una scelta dei sei-otto leader che vivono nell’area di confine tra Afghanistan e Pakistan. Saif al-Adel, un ex ufficiale egiziano delle Forze speciali, è conosciuto anche con il nome di Muhamad Ibrahim Makkawi. La vicenda viene riportata dalla Cnn che cita un libico a suo tempo a contatto con i vertici dell’organizzazione terroristica, Noman Benotman. Benotman – riporta l’emittente americana – fu a suo tempo il leader del Libyan Islamic Fighting Group (LIFG), un movimento militante a suo tempo vicino ad Al Qaida, ma poi dissociatosi dall’ideologia jidahista.

FONTE LEGGO SCELTO DA MICHELE PAPPACODA